Legislazione

22 marzo: Linee guida Decreto

By Marzo 30, 2020 No Comments

Riepilogo di quanto disposto dal DPCM del 22 marzo 2020, per supportare ed aiutare a sviluppare al meglio tutte le vostre attività.

a) Sono sospese tutte le attività produttive industriali e commerciali, ad eccezione di quelle indicate nell’allegato 1 e salvo quanto di seguito disposto. Le attività professionali non sono sospese, e restano ferme le previsioni di cui all’art.1, punto 7, DPCM 11 marzo 2020 ovvero quelle di cui al n. 11 dell’ordinanza contingibile e urgente del Presidente della Provincia n. 11/2020 del 21/03/2020.

b) Le attività produttive che sarebbero sospese ai sensi della lettera a) che precede possono comunque proseguire, se organizzate in modalità a distanza o lavoro agile.

c) Restano sempre consentite anche le attività che sono funzionali ad assicurare la continuità delle filiere delle attività di cui all’allegato 1, nonché dei servizi di pubblica utilità e dei servizi essenziali di cui alla legge 12 giugno1990, n. 146, previa comunicazione al Commissario del Governo – indirizzo di posta elettronica certificata.

 

Le aziende che rientrano nelle attività produttive ritenute essenziali devono presentare una comunicazione al Commissariato di Governo, mentre quelle che hanno dubbi sulla propria appartenenza o meno alla filiera produttiva possono presentare una richiesta al Commissariato di Governo

Le imprese sono invitate a presentare le rispettive comunicazioni all’indirizzo PEC

BOLZANO gabinetto.comgovbz@pec.interno.it

TRENTO protocollo.comgovtn@pec.interno.it

Nel caso non si disponga di un indirizzo PEC, le comunicazioni possono essere inviate all’indirizzo e-mail

BOLZANO prefettura.bolzano@interno.it.

TRENTO prefetto.pref_trento@interno.it

Le informazioni sul coronavirus e le raccomandazioni della Protezione civile e dell’Azienda sanitaria sono disponibili sul sito della Provincia autonoma di Bolzano e sul sito della Provincia di Trento. Va fatto notare che una volta sospesa la produzione, nel rigoroso rispetto delle prescrizioni sanitarie di ai dPCM ed alle ordinanze presidenziali (norme igieniche, distanze, e quanto già a voi inviato per il tema salute e sicurezza …), possano essere svolte esclusivamente le attività amministrative indifferibili ed essenziali anche ai lavoratori (quali il pagamento degli stipendi) – (rif. chiarimenti chiesti da parti Datoriali al Commissariato del Governo ).

Filiere Modello A

Filiere Modello B

Leave a Reply

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.